Sembra che l'atleta si sia ucciso con un arma da fuoco, all'interno del furgone dove è stato ritrovato nella giornata di ieri, dopo aver visitato alcuni amici nelle ore precedenti.

Dave Mirra oltre ad aver vinto 14 medaglie d'oro agli X-Games con la sua bicicletta, aveva condotto un programma su MTV ed era noto anche nel mondo videoludico grazie a Dave Mirra Freestyle BMX uscito nel 2000 sulla prima PlayStation, Dreamcast, Game Boy Color e PC, e per Dave Mirra BMX Challenge uscito nel 2007 per PSP e Wii.

Mirra era anche comparso in Colin McRae: Dirt 2, nel 2009; sui social molti altri atleti internazionali lo stanno ricordando e salutando, tra cui Tony Hawk, famosissimo skater e amico di Dave Mirra da molti anni.

David Michael Mirra ( Chittenango , 4 aprile 1974 – Greenville , 4 febbraio 2016 ) è stato un pilota di rally e BMXer statunitense .

Mirra è stato detentore del record di maggior numero di medaglie vinte agli X Games , prima di essere stato superato da Bob Burnquist nel 2013. È stato medagliato ad ogni X Games a cui abbia partecipato, dal 1995 al 2009, con l'eccezione del 2006. [1] È riconosciuto come specialista della vert ramp e come park rider . Ha utilizzato le Haro Bikes – da cui è stato poi sponsorizzato – finché non ha creato la propria linea di biciclette. È stato anche membro del team che nel 2014 ha vinto la Race Across America nella categoria Quattro uomini (Under 50). [2]

Nato a Chittenango, si è laureato alla California State Polytechnic University (Cal Poly Pomona). [3] Negli anni novanta, suo fratello Tim si è trasferito a Greenville – in Carolina del Nord – e Dave lo ha seguito poco dopo. [1] Anche Ryan Nyquist , altro BMXer, si è spostato a Greenville ed è diventato rapidamente amico di Mirra. Col tempo, Greenville è diventata casa di molti BMXer, tanto da guadagnarsi il nomignolo di Protown all'interno della comunità. [4]

LOS ANGELES--It's been a while since we've seen Dave Mirra's name on anything game related. The pro BMX biker has kept his electronic-entertainment profile on the down low since he pulled his name from the ill-fated BMX XXX game and then later sued Acclaim in the aftermath. That was way back in 2002, but now Mirra is back and putting his name on Dave Mirra BMX Challenge, a new biking game exclusively for the PlayStation Portable.

What's more, Crave Entertainment has said that Mirra is actively helping to develop the game, which is currently scheduled for release this October. We had the chance to go hands-on with an early build of the game on the show floor. There isn't much of BMX Challenge available for play at this point; you basically get to ride around a small, square level while jumping off of assorted ramps and attempting to grind on telephone wires, and so on.

At this point in development, the action feels pretty loose, but when we had the game demonstrated for us by one of Crave's representatives, he was capable of pulling out many more impressive tricks than we were in our short time with it. The game is purposefully going to be more forgiving than you may expect, especially if you come from the console world of extreme-sports gaming. Although you can definitely wipe out if you happen to land wrong, you don't necessarily have to finish your tricks before landing; the game will automatically get you back on track sometimes if you happen to land toward the end of a trick, instead of wiping you out.